Filosofia di lavoro

Competenza, Ricerca, Cura dei dettagli, Estro, Passione: in una sola parola PROFESSIONALITA’.

Aggiungo, non per ultimo, “eclettismo”. Perché creare un beauty ad hoc per una cliente è ben diverso dal progettare uno shooting fotografico,  piuttosto che un concept per la moda, il teatro, il cinema.

BEAUTY. Già Leonardo da Vinci studiava le proporzioni del “volto perfetto”, ma una valida make up artist sa mettere le regole  auree al servizio dell’unicità di ogni volto, rispettando la volontà ed il gusto della cliente, mettendo in opera le proprie competenze tecniche.

MODA, TEATRO e CINEMA. Nasce dal connubio fra immaginazione e progettazione. E’ importante essere creativi ma lo è altrettanto saper comprendere e concretizzare i desideri del cliente. Niente è improvvisato, dalla scelta delle metodiche e dei materiali idonei al contesto, all’ accurata ricerca del dettaglio, dell’accessorio che realizzano fedelmente l’idea.

I commenti sono chiusi.